Sunday, 29 April 2012

Rome's Revolutionary Poets Brigade: Marco Cinque

Marco Cinque scrive, suona, fotografa, recita, pubblica saggi, poesie. Attraverso i linguaggi dell'arte veicola tematiche che attraversano i diritti umani, civili e ambientali, con una poetica accentrata sugli “ultimi” di ogni estrazione e latitudine. Realizza progetti multimediali nel vivo del tessuto sociale: teatri, centri sociali, piazze e soprattutto scuole di ogni ordine e grado. Vive a Roma.

noi resteremo qui, in piedi
sul bilico di un orizzonte possibile
perchè c'è rimasta solo una cosa più
difficile che tener duro: arrenderci!



© photo Edoardo Casini
                          




No comments:

Post a Comment